Nuove assunzioni nel settore farmaceutico

3 Agosto 2020
Nuove assunzioni nel settore farmaceutico

Adecco cerca 800 lavoratori, tra periti e laureati in Chimica, Biologia e Ctf.

Non solo crisi nera: nel disastro della più grande recessione dal secondo dopoguerra, causata dalla pandemia di Coronavirus, si intravede anche qualche spiraglio di opportunità. Ci sono, infatti, datori di lavoro che stanno cercando personale: basta avere la pazienza di mettersi a cercare; le competenze faranno il resto.

Se è vero, infatti, che la disoccupazione minaccia molti e che siamo di fronte a una crisi vigliacca che colpisce maggiormente i redditi bassi (leggi qui: Coronavirus, ecco i lavoratori più a rischio), è vero anche che alcuni settori e aziende particolarmente floride possono permettersi di investire in risorse umane. È il caso di Amazon (leggi qui: Nuove assunzioni in Amazon), ma anche del comparto farmaceutico, uno dei favoriti, in tempo di emergenza sanitaria.

Adecco, per esempio, sta cercando 800 figure professionali da inserire in importanti realtà imprenditoriali del settore. Si cercano periti in ambito chimico e biologico – anche senza alcuna esperienza in aziende farmaceutiche – per la produzione e il lavoro in laboratorio, la manifattura del farmaco e la camera sterile. L’avviso è rivolto anche a laureati e neolaureati in Chimica, Biologia o Ctf, per offrire loro un impiego come analisti di laboratorio, addetti al controllo qualità e da inquadrare nella ricerca e nella produzione.

I selezionati inizieranno da ottobre 2020 e andranno a lavorare per lo più in Lazio, Lombardia e Toscana, dove sono aperte rispettivamente 300, 200 e 100 posizioni. La zona di interesse può essere scelta sul sito di Adecco, all’atto della presentazione della propria candidatura.

Requisito imprescindibile la laurea, certamente, ma anche una buona dose di precisione, ambizione e determinazione. È richiesta inoltre la patente B.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube