Coronavirus: novità sulla domanda di congedo a ore

12 Agosto 2020 | Autore:
Coronavirus: novità sulla domanda di congedo a ore

Pubblicate le istruzioni per la presentazione della domanda. In certi casi potrebbe essere necessario fare una doppia richiesta: ecco quando.

L’Inps ha fornito le istruzioni operative per la presentazione della domanda per la fruizione oraria del congedo per emergenza coronavirus. In particolare, la domanda deve essere presentata in modalità telematica, sul sito istituzionale dell’Istituto, utilizzando la procedura per la presentazione delle domande di congedo parentale a ore ordinario e selezionando l’opzione «Covid-19».

Nella domanda di congedo ad ore, pertanto, il genitore è tenuto a dichiarare:

  • il numero di giornate di congedo Covid-19 che intende fruire in modalità oraria;
  • il periodo all’interno del quale queste giornate intere di congedo Covid-19 sono fruite in modalità oraria.

Nello specifico, il periodo nel quale si intende fruire delle ore di congedo, nell’intervallo temporale che intercorre dal 19 luglio 2020 al 31 agosto 2020, dovrà essere contenuto in un mese solare. Pertanto, nel caso in cui il periodo all’interno del quale si intende fruire delle ore sia a cavallo tra il mese di luglio 2020 e il mese di agosto 2020, dovranno essere presentate due domande.

Infine, anche per il congedo in modalità oraria, come per quello Covid-19 a giornata intera, le domande potranno avere ad oggetto periodi di fruizione antecedenti la presentazione delle domande stesse, purché ricadenti nell’arco temporale sopra individuato (19 luglio 2020 -31 agosto 2020).



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube