Diritto e Fisco | Articoli

In arrivo rimborsi fiscali ai disoccupati

16 Novembre 2013
In arrivo rimborsi fiscali ai disoccupati

Agenzia delle Entrate: attraverso il 730 arrivano rimborsi ai disoccupati entro Natale.

Sotto l’albero di Natale ci saranno 75 milioni di euro di rimborsi fiscali per gli oltre 96 mila contribuenti disoccupati che, vantando un credito fiscale, hanno usufruito dell’opportunità offerta dal decreto legge del fare [1] di presentare il modello 730 – Situazioni particolari (Sp), lo scorso settembre.

Lo ha comunicato, ieri, l’agenzia delle Entrate.

Dunque, i contribuenti che hanno comunicato il proprio codice Iban riceveranno, dal prossimo 15 dicembre,  i rimborsi direttamente sul proprio conto corrente. Per gli altri che invece non hanno fornito tali dati, dal 21 dicembre saranno, invece, disponibili presso gli uffici postali i rimborsi in contanti.

A partire dal 2014 i contribuenti che non hanno più un posto di lavoro potranno presentare la dichiarazione 730 non soltanto nel caso di somme a credito (cioè in caso di percezione di redditi), ma anche nel caso di importi a debito.


note

[1] Art. 51-bis del Dl n. 69/2013.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

1 Commento

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube