Mantova: lavoratori in nero e senza protezioni, multa di 60mila euro ad azienda agricola

26 Agosto 2020
Mantova: lavoratori in nero e senza protezioni, multa di 60mila euro ad azienda agricola

Milano, 26 ago. (Adnkronos) – Lavoratori pagati in nero, sprovvisti di mascherine e mandati nei campi senza rispettare le norme Covid. A Dosolo, in provincia di Mantova, un imprenditore è stato denunciato dai militari del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Mantova e dai militari della Compagnia di Viadana. E’ il titolare 63enne di un’azienda che ha un campo coltivato nella frazione di Villastrada: ieri i carabinieri hanno identificato complessivamente 15 lavoratori, di cui 13 in nero (regolari sul territorio nazionale), e due invece sprovvisti di qualsiasi titolo di soggiorno per essere avviati all’attività lavorativa e per i quali sono in corso ulteriori accertamenti. Per tutti i lavoratori non erano state rispettate le norme sanitarie anti-Covid.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube