Cronaca | News

Covid: nuovi casi raddoppiati in una settimana

27 Agosto 2020 | Autore:
Covid: nuovi casi raddoppiati in una settimana

I contagi sono aumentati di quasi il 100% tra il 19 ed il 25 agosto. Sale il numero dei pazienti in terapia intensiva. Ecco la situazione nelle Regioni.

La curva dei contagi da Covid continua a salire, al punto che in una sola settimana, i nuovi casi sono praticamente raddoppiati. Lo rivela il monitoraggio della Fondazione Gimbe: dal 19 al 25 agosto, i nuovi positivi sono stati 6.538 contro i 3.399 della settimana precedente. Il 92,4% in più. Quasi il doppio, appunto.

Il dato risponde, comunque, ad un aumento dei test e dei tamponi effettuati nel periodo di riferimento. Ma, come sottolinea il presidente della Fondazione, Nino Cartabellotta, è salito anche il rapporto tra casi testati e casi positivi: dallo 0,8% si è passati al 2,1%. «Si conferma il trend in crescita dei pazienti ospedalizzati con sintomi e, in misura minore, di quelli in terapia intensiva. Queste spie rosse – avverte Cartabellotta – devono infondere una comune consapevolezza sull’andamento dell’epidemia nel nostro Paese per mantenere alta la guardia senza minimizzazioni di sorta».

Dal monitoraggio di Gimbe emerge anche «un aumento progressivo dei focolai con crescita esponenziale dei nuovi casi, siano essi autoctoni, da rientro di italiani andati in vacanza all’estero, o di importazione da stranieri».

Questo aumento dei contagi si traduce in un incremento notevole dei ricoveri in terapia intensiva (+13,8%) e delle persone con sintomi: quest’ultimo dato è cresciuto del 25,5%.

Per quanto riguarda le Regioni, nella sola Lombardia al 25 agosto c’erano 5.787 casi attivi su 19.714 a livello nazionale. Significa quasi il 30% del totale. Poi:

  • Lazio: 2.284 casi attivi;
  • Emilia-Romagna: 2.189;
  • Veneto: 2.119;
  • Campania: 1.164;
  • Piemonte: 1.142;
  • Toscana: 1.039;
  • Sicilia: 947;
  • Puglia: 548;
  • Sardegna: 463;
  • Liguria: 413;
  • Abruzzo: 342.

Il resto viene registrato nelle altre Regioni e nelle Province autonome. Il territorio meno colpito dai contagi è la Valle d’Aosta, con 13 casi attivi al 25 agosto.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube