Pil: Istat rivede dato secondo trimestre, calo peggiora a -12,8%, su anno -17,7%

31 Agosto 2020
Pil: Istat rivede dato secondo trimestre, calo peggiora a -12,8%, su anno -17,7%

Roma, 31 ago. – (Adnkronos) – E’ peggiore delle stime iniziali il calo del Pil italiano nel secondo trimestre: l’Istat infatti ha aggiornato la stima preliminare (che fissava la perdita di prodotto interno lordo a -12,4%) e il nuovo dato vede una diminuzione del 12,8% rispetto al trimestre precedente e del 17,7% nei confronti dello stesso periodo del 2019 (contro il -17,3% stimato a fine luglio). La variazione acquisita per il 2020 è pari a -14,7%.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube