**Tlc: Tim, eventuale accordo fusione per rete unica non oltre 1°trimestre 2021**

31 Agosto 2020
**Tlc: Tim, eventuale accordo fusione per rete unica non oltre 1°trimestre 2021**

Roma, 31 ago. (Adnkronos) – Per definire i valori degli asset destinati a confluire in AccessCo, e le relative quote di partecipazione nella società, “le parti incaricheranno valutatori terzi per avviare i relativi processi di due-diligence relativi a FiberCop e Open Fiber. Prima della fusione, è previsto che Tim conferisca in FiberCop un ulteriore ramo d’azienda che consiste nella rete primaria funzionale alle attività operative di FiberCop. Il processo di due-diligence è atteso entro la fine dell’anno nell’ottica di raggiungere un eventuale accordo di fusione non oltre il primo trimestre del 2021. Il closing dell’operazione è condizionato alle autorizzazioni delle Autorità competenti”. E’ quanto si legge nella nota di Tim diffusa al termine del Cda.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube