‘La Notte delle Luci’ a Terrasini, un omaggio alla ‘Nuova Iside

31 Agosto 2020
‘La Notte delle Luci’ a Terrasini, un omaggio alla ‘Nuova Iside

Palermo, 31 ago. (Adnkronos) – Anche quest’anno Terrasini (Palermo) celebra la tradizione del primo settembre – la notte delle luci – ma con un omaggio particolare. Oltre a rinnovare l’antichissima usanza di accendere – la notte del 1 settembre – un lume davanti alle abitazioni mentre ci si raccoglie in preghiera, e con le campane della Chiesa Madre che suonano a stormo, quest’anno un pensiero sarà rivolto ai marinai della “Nuova Iside”, il peschereccio scomparso la notte del 13 maggio scorso con a bordo Matteo, Vito e Giuseppe Lo Iacono. La tradizione fa riferimento a un editto del 1726 con il quale si stabiliva, per Palermo e i comuni vicini, di fare delle luminarie per la città e suonare le campane delle chiese al fine di rinnovare la gratitudine per lo scampato pericolo durante il terremoto che il 1 settembre di quell’anno sconvolse Palermo con 250 morti e 150 feriti.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube