Sondaggio Sap Concur: dipendenti italiani i più confusi in Ue su lavoro da casa

31 Agosto 2020
Sondaggio Sap Concur: dipendenti italiani i più confusi in Ue su lavoro da casa

Vimercate, 31 ago. (Labitalia) – Sullo smart working i dipendenti italiani sono i più confusi in Europa: solo il 15% (uno su sei) è stato informato su come gestire le spese durante il lockdown, risultando così tra i più disinformati dopo i lavoratori francesi (12%), mentre i più informati sono i lavoratori danesi (24%) seguiti da Svezia e Regno Unito (19%), Germania (18%), Olanda (16%) e Spagna (15%). Emerge dal sondaggio “Home Office” di Sap Concur che indaga sulle spese di telelavoro tra 6.812 dipendenti in 8 mercati europei. A livello europeo infatti, rimane ancora molta confusione su quanto i dipendenti possano spendere per attrezzarsi a lavorare da remoto.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube