Migranti: Linardi (Sea Watch), ‘molte persone a bordo hanno ustioni da carburante’

2 Settembre 2020
Migranti: Linardi (Sea Watch), ‘molte persone a bordo hanno ustioni da carburante’

Palermo, 2 set. (Adnkronos) – “Non è stato semplice dare da magiare alle persone a bordo della Sea watch 4, non abbiamo più vestiti di riserva e abbiamo cominciato a razionare l’acqua. E poi ci sono molte persone che riportano ustioni da carburante”. E’ la denuncia di Giorgia Linardi, portavoce di Sea watch, ad Agorà su Rai3. “Le ustioni sul corpo – dice – sono una cosa che osserviamo spesso, per la miscela di benzina e carburante che si forma sul barchino”. E ha detto che “un ragazzo di 17 anni è stato evacuato d’urgenza” per le ustioni riportate.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube