Tech | News

In arrivo l’iPhone 12: ecco come sarà

2 Settembre 2020 | Autore:
In arrivo l’iPhone 12: ecco come sarà

Il lancio previsto a ottobre: design rivisto, display fino a 6,7 pollici per la versione Pro Max. Quasi pronti anche il nuovo iPad Air e gli ultimi Apple Watch.

Ancora qualche settimana e, secondo le ultime indiscrezioni, verrà lanciato l’iPhone 12, l’ultima creazione di Apple che dovrebbe arrivare nei negozi a ottobre anziché a settembre. Un ritardo, si dice, dovuto ai problemi operativi causati dalla pandemia di coronavirus. La casa di Cupertino avrebbe dato disposizioni ai fornitori per la fabbricazione di almeno 75 milioni di smartphone entro la fine del 2020, ma si stima che il lancio arrivi a 80 milioni di unità nell’ultimo trimestre dell’anno.

Tra le novità più attese del «melafonino» di ultima generazione, l’introduzione della tecnologia 5G. I modelli dovrebbero essere quattro, accomunati dal design e, per la prima volta, dal display Oled, ma con dimensioni dello schermo diverse. Due saranno destinati alla fascia di base e gli altri due a quella alta, cioè alla cosiddetta Pro. I primi con un display da 5,4 e 6,1 pollici. Quelli Pro con dimensioni da 6,1 e 6,7 pollici, il che fa dell’iPhone 12 Pro Max il modello più grande di Apple mai esistito.

I Pro, sempre secondo le anticipazioni, avranno 6 GB di RAM, opzioni di archiviazione fino a 512 GB e una fotocamera con zoom ottico 3x, cioè più potente di quelli attuali. Gli altri modelli saranno dotati di 4 GB di RAM, archiviazione interna variabile fino a 256 GB e fotocamera doppia.

Quanto al design, i bordi saranno squadrati, seguendo la linea dell’iPad Pro, in acciaio inossidabile per la versione più grande. Il colore Midnight Green dovrebbe essere sostituito dal dark blue.

Il display arriverebbe alla frequenza a 120Hz, la stessa dell’iPad Pro. Tra le fotocamere posteriori ci sarà il sensore LiDar, uno scanner che Apple utilizza in altri dispositivi.

L’iPhone 12 sostituirà l’iPhone 11, che è stato una vera bomba di mercato: nella sola prima metà del 2020 ne sono stati venduti quasi 38 milioni, circa 27 milioni in più rispetto al Samsung A51. Non a caso, lo smartphone resta il prodotto che contribuisce a riempire per metà le casse di Apple e per il 60% durante il Natale.

Le novità della casa della «mela morsicata» non finiscono qui. Sempre in autunno, è previsto il lancio del nuovo iPad Air, con schermo simile alla versione Pro, e due nuove versioni dell’Apple Watch Series 5, oltre ad una versione rivista della Series 3 per competere con i dispositivi fitness a basso costo.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube