Migranti: leghisti lasciano piazza P.Chigi, ‘Conte premier in fuga’

2 Settembre 2020
Migranti: leghisti lasciano piazza P.Chigi, ‘Conte premier in fuga’

Roma, 2 set. (Adnkronos) – Hanno lasciato piazza Colonna, dove hanno sostato per circa un’ora ‘assediando’ il portone di ingresso di Palazzo Chigi, i parlamentari leghisti protagonisti di un flash-mob di protesta per le politiche migratorie del governo Conte. “Abbiamo le comunicazioni del ministro Speranza al Senato e il voto di fiducia alla Camera – ha spiegato, prima di allontanarsi, il capogruppo del Carroccio a Palazzo Madama Massimiliano Romeo – dobbiamo andare in Aula. Conte sa che abbiamo chiesto un incontro, quando vuole noi siamo sempre disponibili, tanto una delegazione la mettiamo in piedi in tempi rapidissimi. Conte è un premier in fuga, ma se cambia idea noi ci siamo.”. Poi la battuta rivolta ai colleghi: “pensare che quando eravamo al governo insieme ci invitava sempre. Bè, altri tempi…”.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube