Speranza: “Prime dosi vaccino Covid entro 2020”

2 Settembre 2020
Speranza: “Prime dosi vaccino Covid entro 2020”

Roma, 2 set. (Adnkronos Salute) – “Nelle ultime ore è stato reso definitivo il contratto tra la Commissione Europea e Astrazeneca, quel contratto parte esattamente dall’intesa fatta da Italia, Germania, Francia e Olanda con questa azienda. Stiamo parlando di un candidato vaccino, quindi c’è bisogno di tutta la prudenza del caso, ma in questo contratto c’è scritto che le prime dosi se il vaccino dovesse essere confermato come sicuro, saranno già disponibili entro la fine del 2020”. Lo ha precisato il ministro della Salute Roberto Speranza, nell’informativa al Senato sull’attuazione delle . “In questo vaccino l’Italia è protagonista, perché il vettore virale viene prodotto presso l’Irbm di Pomezia e perché l’infialamento avverrà preso la Catalent di Anagni”, ha aggiunto il ministro, dicendosi “sicuro che anche in questo passaggio autunnale che sta per arrivare l’Italia saprà essere all’altezza della sfida che abbiamo di fronte a noi”.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube