Cronaca | News

Berlusconi: il bollettino medico

4 Settembre 2020 | Autore:
Berlusconi: il bollettino medico

Lo staff dell’ospedale San Raffaele, dove il premier si trova ricoverato da ieri sera per polmonite bilaterale in seguito al Covid: quadro rassicurante.

Silvio Berlusconi sta bene. In una situazione da tenere sotto controllo, ma sta bene. Lo comunica il professor Alberto Zangrillo, il medico che tiene in cura il leader di Forza Italia in una stanza del sesto piano del padiglione D dell’ospedale San Raffaele di Milano. Berlusconi ha un’infezione polmonare in fase iniziale, ma le sue condizioni non destano preoccupazione. Non è intubato e respira spontaneamente. «Sono ottimista per le prossime ore e per i prossimi giorni», ha rassicurato Zangrillo.

L’ex presidente del Consiglio, trovato positivo al Covid un paio di giorni fa, era stato trasportato all’ospedale di Milano Due ieri sera «per avere sotto più attenta osservazione un paziente di 84 anni con delle patologie pregresse», spiega il primario di Rianimazione del San Raffaele e medico personale dell’ex premier. Si prevede che Berlusconi resti ancora qualche giorno in ospedale, dove – aggiunge Zangrillo – ha «l’ambiente e la terapia di cui ha bisogno».



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube