Referendum: Casini, ‘anti-politica lascia irrisolti problemi’

5 Settembre 2020
Referendum: Casini, ‘anti-politica lascia irrisolti problemi’

Roma, 5 set. (Adnkronos) – “In qualità di decano ho sempre difeso la centralità del Parlamento contro l’idea robesperriana che tagliando le teste dei parlamentari si risolvono i problemi della democrazia italiana. E’ un’equazione inaccettabile pensare che con l’antipolitica si risolvono i problemi della politica”. Lo afferma Pier Ferdinando Casini in una intervista al Messaggero nella quale ribadisce di non essere “assolutamente” pentito di aver votato quattro volte no alla riforma sulla riduzione del numeri dei parlamentari.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube