Festival dell’Economia Civile: ‘ri-generare’ la parola d’ordine

8 Settembre 2020
Festival dell’Economia Civile: ‘ri-generare’ la parola d’ordine

Roma, 8 set. (Adnkronos) – Recuperare fiducia, ribadire il valore delle relazioni tra le persone, rendere disponibili a tutti i beni che contribuiscono alla crescita individuale e collettiva. In altre parole, “ri-generare” l’economia e, con essa, la società fiaccata dalla più grave emergenza che il Paese (e il mondo intero) hanno dovuto affrontare dalla fine della seconda guerra mondiale. Questi, in estrema sintesi, gli obiettivi della seconda edizione del Festival Nazionale dell’Economia Civile “Persone, luoghi, comunità. L’economia che ri-genera” che si terrà a Firenze dal 25 al 27 settembre, nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube