Cronaca | News

Nucleare, l’annuncio di Trump che mette il mondo in allarme

10 Settembre 2020
Nucleare, l’annuncio di Trump che mette il mondo in allarme

Il presidente Usa, intervistato dal Washington Post, ha detto per la prima volta di avere un’arma segreta in grado di garantirgli il dominio globale.

Un’arma potente come non se ne sono mai viste. Donald Trump non si è limitato a dire di aver saputo della gravità del Coronavirus fin da gennaio e di aver minimizzato il pericolo per non creare allarme (ne abbiamo scritto qui: Trump: sapevo tutto del Covid da gennaio). Al giornalista pluripremio Pulitzer Bob Woodward, noto al mondo per lo scoop sul caso Watergate, il presidente degli Stati Uniti ha anche svelato l’esistenza di una temibile arma segreta.

«Ho costruito un nucleare… un’arma che nessuno ha mai avuto prima in questo Paese – dichiara l’inquilino della Casa Bianca in una delle interviste raccolte nel libro del giornalista del Washington Post -. Abbiamo qualcosa che non hai mai visto e non hai mai sentito. Abbiamo qualcosa di cui Putin e Xi non hanno mai saputo. Non c’è nessuno… quello che abbiamo è incredibile».

Ce n’è abbastanza da allarmare il pianeta. Oppure si può pensare che sia semplicemente l’ennesimo atteggiarsi del presidente Usa, per cercare di intimidire nemici come la Cina o l’Iran e mettere sull’attenti la Russia. Ma c’è un particolare, di cui il Washington Post scrive.

Il contenuto dell’intervista (opportunamente registrata come tutte quelle raccolte da Woodward nel volume) è verificato e confermato da altre fonti riservate di Woodward, secondo la quale esisterebbe davvero una nuova arma segreta in possesso dell’America. Finora non sono stati forniti dettagli in merito proprio per la delicatezza del tema. Tant’è che le fonti del giornalista erano stupite dalle dichiarazioni del presidente, rilasciate nel momento in cui Trump parlava con Woodward delle tensioni con la Corea del Nord del 2017.

A chi si chiede come sia possibile che il Pentagono possa progettare un’arma segreta, la più potente del mondo, senza che ne trapeli notizia per tanto tempo, si può ricordare che questo è già accaduto. Nel 2011, si venne a sapere dell’esistenza di un particolare elicottero, sconosciuto fino a quel momento e in dotazione all’esercito americano, solo durante il blitz in cui fu ucciso Osama Bin Laden. La notoria passione di Trump per le testate nucleari fa temere il peggio.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube