Scuola: Ronzulli, ‘per tanti ripartenza non ci sarà’

10 Settembre 2020
Scuola: Ronzulli, ‘per tanti ripartenza non ci sarà’

Roma, 10 set. (Adnkronos) – “Nonostante la conferenza stampa con la quale appena ieri il presidente del Consiglio e il ministro Azzolina, alla presenza di mezzo governo, hanno ostentato un’inspiegabile sicurezza circa l’avvio del nuovo anno scolastico il 14 settembre, si moltiplicano le ordinanze con cui i sindaci stanno disponendo il rinvio della riapertura delle scuole. E tante ancora ce ne saranno nelle prossime ore dal momento che sono moltissimi i presidi che, nel denunciare ritardi e difficoltà di tutti i tipi, soprattutto nel garantire la sicurezza sanitaria di studenti e insegnanti, stanno chiedendo ai Comuni di rimandare il ritorno tra i banchi. Siamo all’apoteosi del fallimento di un governo che dopo aver scaricato ogni responsabilità su Regioni, sindaci e dirigenti scolastici ha provato a intestarsi il successo di una ripartenza che per troppi studenti invece non ci sarà”. Lo ha affermato a Venezia Licia Ronzulli, vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato, nel corso di una manifestazione in vista delle prossime elezioni amministrative e regionali.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube