Governo: Cdm impugna 5 leggi regionali (2)

10 Settembre 2020
Governo: Cdm impugna 5 leggi regionali (2)

(Adnkronos) – E ancora: “la legge della Regione Veneto n. 29 del 24/07/2020, recante “Misure attuative per la definizione della capacità assunzionale della Regione del Veneto”, in quanto l’articolo 1, commi 1, 2 e 3, riguardando la spesa del personale della Giunta e del Consiglio regionale, invade la competenza statale in materia di ordinamento civile e si pone in contrasto con i principi fondamentali di coordinamento della finanza pubblica, in violazione dell’articolo 117, secondo comma, lettera l), e terzo comma, della Costituzione; la legge della Regione Toscana n. 69 del 24/07/2020, recante “Inquadramento del personale giornalista assunto a tempo indeterminato. Modifiche alla l.r. 43/2006 e alla l.r. 9/2011”, in quanto alcune disposizioni, in materia di ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche, in merito all’inquadramento del personale giornalista assunto a tempo indeterminato, violano l’articolo 117, secondo comma, lettera l), in materia di ordinamento civile, l’articolo 117, terzo comma, in materia di coordinamento della finanza pubblica, e il principio di uguaglianza di cui all’articolo 3 della Costituzione”.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube