Donatori midollo osseo restando a casa, al via ‘Match at home’

15 Settembre 2020
Donatori midollo osseo restando a casa, al via ‘Match at home’

Roma, 14 set (Adnkronos Salute) – Diventare donatori di midollo osseo? Lo si potrà fare direttamente a casa propria, grazie a “Match at home”, il nuovo progetto di invio a domicilio dei kit per la raccolta dei campioni salivari necessari alla cosiddetta ‘tipizzazione’, ovvero l’individuazione dei dati genetici dei potenziali donatori che serve a ricercare la compatibilità con i pazienti in attesa di un trapianto di cellule staminali emopoietiche. L’iniziativa nasce anche per dare una risposta concreta all’impatto negativo che l’epidemia di Covid-19 ha avuto sul numero dei nuovi donatori, con un calo di circa il 60% .



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube