Covid, “stop a doppio tampone negativo per fine contagiosità”

15 Settembre 2020
Covid, “stop a doppio tampone negativo per fine contagiosità”

Roma, 15 set. (Adnkronos Salute) – Stop in Italia al doppio tampone negativo. A chiedere a Governo, ministro della Salute, Comitato tecnico scientifico per l’emergenza coronavirus e istituzioni di abbandonare questo criterio – in base al quale “in Italia un paziente Covid-19 viene considerato contagioso finché per due volte il tampone dia esito negativo, con conseguenze spesso paradossali per la durata della quarantena” – sono gli scienziati del Patto trasversale per la scienza (Pts), che rilanciano l’appello arrivato qualche settimana fa dagli autori della pagina social ‘Pillole di ottimismo’, nel giorno in cui il Cts valuta la riduzione a 10 giorni della quarantena per i contatti.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube