Reddito di cittadinanza: boom di beneficiari

15 Settembre 2020
Reddito di cittadinanza: boom di beneficiari

 I nuclei familiari crescono del 25%. Ora i percettori sono più di 3 milioni, comprendendo le pensioni. L’importo medio erogato è  di 524 euro. Lo comunica l’Inps.

Continua a crescere il numero dei percettori del Reddito di cittadinanza, che già ad agosto aveva superato i 3 milioni: ora, i nuovi dati diffusi oggi dall’Inps registrano un ulteriore incremento dei nuclei familiari beneficiari, che sono aumentati di oltre il 25%. Salgono del 21% anche le persone coinvolte, rispetto al mese di gennaio 2020. Vale a dire che oggi una famiglia su quattro in più ed una persona su cinque in più percepiscono il Reddito rispetto a quanto accadeva ad inizio anno.

Aumento parallelo anche per le pensioni di cittadinanza. Complessivamente, i beneficiari di Reddito o di pensione sono oggi 1.304 milioni di famiglie (erano 1.059 milioni a gennaio). Così le persone complessivamente coinvolte da queste forme di assistenza sono passate dai 2.562 milioni di gennaio ai 3.081 milioni registrati dagli ultimi dati aggiornati, con un aumento del 20%.

La maggior parte dei beneficiari, oltre 2 milioni sono residenti al sud e nelle isole, mentre 633mila abitano al nord e 422mila al centro Italia. Così circa due terzi delle richieste provengono dal Meridione. Tra i beneficiari figurano anche 133mila cittadini europei e 267mila cittadini extracomunitari con permesso di soggiorno.

L’importo medio mensile attuale è pari a 524 euro: nel dettaglio, 562 euro per il Reddito e 244 euro per la pensione di cittadinanza.

Per conoscere le modalità di riconoscimento, leggi l’articolo “Reddito di cittadinanza: ultime novità“.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube