Pensione anticipata: nuova salvaguardia esodati

17 Settembre 2020 | Autore:
Pensione anticipata: nuova salvaguardia esodati

Allo studio un nuovo provvedimento di salvaguardia per chiudere la situazione dei lavoratori rimasti senza stipendio e pensione.

A breve la convocazione di un tavolo tecnico tra Governo e sindacati per risolvere in modo definitivo la situazione dei lavoratori esodati che non sono riusciti a beneficiare delle salvaguardie: ad annunciarlo è stata la ministra del lavoro Nunzia Catalfo, in occasione della presentazione ai sindacati del “pacchetto previdenza”, in vista della stesura della legge di Bilancio 2021.

Come richiesto da parecchio tempo dal comitato degli esodati, presto potrebbe essere dunque attuata una nona salvaguardia per consentire di ottenere la pensione, sia di anzianità che di vecchiaia, con le regole precedenti all’entrata in vigore della legge Fornero.

L’intervento potrebbe riprendere gli emendamenti alla manovra 2020 depositati l’anno scorso in commissione Bilancio del Senato, rivolti ai 6mila esodati esclusi dagli otto provvedimenti di salvaguardia approvati negli anni passati.

Nello specifico, in merito alla pensione anticipata, nuova salvaguardia esodati, era stata proposta, per tutte le categorie incluse nell’intervento, la possibilità di maturare i requisiti per il pensionamento entro il 31 dicembre 2021. Era stato anche proposto, a favore degli esodati, il blocco degli adeguamenti alla speranza di vita dei requisiti pensionistici.

Ricordiamo che la salvaguardia è una misura finalizzata a tutelare particolari categorie di lavoratori, detti esodati: nella maggior parte delle ipotesi, si tratta di lavoratori cessati dall’impiego in virtù di accordi di prepensionamento, che non sono però riusciti a maturare il diritto alla pensione a causa dell’inasprimento dei requisiti previsto dalla legge Fornero.

Per garantire il diritto a un trattamento pensionistico, sono stati attuati nel tempo 8 interventi di salvaguardia, che hanno consentito agli esodati di accedere alla pensione con i requisiti ante- Fornero.

Quali sono le categorie tutelate dalla salvaguardia?

Se il nuovo intervento di tutela sarà attuato, dovrebbero essere tutelate le stesse categorie beneficiarie dell’ultima salvaguardia, cioè:

La nona salvaguardia potrebbe essere approvata con la legge di bilancio 2021.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube