Politica | News

Referendum taglio parlamentari: gli exit poll

21 Settembre 2020
Referendum taglio parlamentari: gli exit poll

Come hanno votato gli italiani sulla riduzione del numero di deputati e senatori: proiezioni, exit poll e aggiornamenti in tempo reale.

Si profila una netta vittoria dei sì. Alle ore 15 di oggi, si sono concluse le operazioni di voto per il referendum sul taglio dei parlamentari: gli italiani sono stati chiamati ad esprimersi sulla legge costituzionale che riduce il numero dei deputati da 630 a 400 e quello dei senatori da 315 a 200. Trattandosi di un referendum consultivo, non è previsto un quorum.

Chi ha votato “” vuole che 345 poltrone vengano tagliate, chi ha scelto il “no“ vuole che il numero dei parlamentari italiani resti invariato.

Secondo la prima proiezione diramata ora dalla Rai, i sono tra il 60 ed il 64% mentre i no raggiungono una quota tra il 36% ed il 40%. C’è una “forchetta”, cioè un margine di errore, del 4, ma il dato sembra chiaro nell’indicare la tendenza: ha vinto il sì.

AGGIORNAMENTO: I risultati delle proiezioni arrivate nel tardo pomeriggio e in serata confermano i dati dell’exit poll: la vittoria del sì è definitiva con quasi il 70% delle preferenze.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube