Imprenditore assolto se ipoteca casa per pagare le tasse

23 Settembre 2020 | Autore:
Imprenditore assolto se ipoteca casa per pagare le tasse

La Cassazione: chi è colpito dalla crisi economica ed è disposto a fronteggiare il debito con la propria abitazione non va condannato per reati fiscali.

L’imprenditore in crisi che ipoteca la sua casa per pagare il debito con l’Erario può essere assolto dai reati fiscali. Lo ha deciso oggi la Cassazione con una sentenza [1] che differisce da quanto stabilito dalla stessa Corte in precedenza.

Gli Ermellini, dunque, tendono questa volta a considerare fattibile che il titolare di un’azienda possa evitare la condanna per l’omesso versamento dei contributi nel momento in cui mette sul piatto la propria abitazione, anche tramite ipoteca.

Secondo la Suprema Corte, il mancato pagamento delle tasse all’Erario è un reato omissivo che ha per oggetto somme di denaro e non si può non tener conto della crisi economica che ha colpito il settore produttivo. L’imprenditore che accusa un’improvvisa perdita delle commesse e degli appalti su cui aveva sempre potuto fare affidamento – fa notare la Cassazione – costituisce una causa di forza maggiore rispetto alla mancanza della liquidità necessaria al rispetto dei suoi obblighi nei confronti del Fisco. A maggior ragione, continua la Corte, quando l’imprenditore ha fatto ogni possibile sforzo per far fronte al debito, mettendo addirittura a disposizione il valore della propria casa.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube