Evasore fiscale assolto se paga prima dell’accertamento

23 Settembre 2020 | Autore:
Evasore fiscale assolto se paga prima dell’accertamento

Se il procedimento è già partito, l’evasore può chiedere il patteggiamento prima del dibattimento per ottenere uno sconto di pena.

Un evasore fiscale va assolto se salda il suo debito con l’Erario prima che scatti l’accertamento. Nel caso in cui, però, il procedimento sia già iniziato, può chiedere il patteggiamento. Lo ha deciso la Cassazione [1].

Per la Suprema Corte, il completo pagamento di quanto dovuto consente di non essere punibili, sempre che venga fatto nei tempi stabiliti dalla legge e che l’evasore non abbia avuto la notifica dell’accertamento.

In alternativa, cioè se il diretto interessato è già venuto a conoscenza dell’accertamento ed il procedimento penale è già partito, ha due possibilità: chiedere la riduzione della pena e l’esclusione delle pene accessorie tramite il patteggiamento oppure chiedere l’applicazione di una pena diminuita se sono superati o scaduti i termini di tempo e di conoscenza che avrebbero potuto permettere l’estinzione del reato.

Inoltre, aggiunge la Cassazione, l’apertura del dibattimento può essere rinviata dal giudice quando il debito con il Fisco è stato riconosciuto dall’imputato e già rateizzato, cioè in corso di pagamento. In questo modo, l’evasore ha la possibilità di patteggiare per ottenere una riduzione della pena.


note

[1] Cass. sent. n. 26529/2020 del 23.09.2020.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube