Diritto e Fisco | Articoli

Professionisti: niente tasse sull’indennità Covid

24 Settembre 2020 | Autore:
Professionisti: niente tasse sull’indennità Covid

Secondo l’Agenzia delle Entrate, l’erogazione assistenziale a chi è stato colpito dal coronavirus non sostituisce il reddito.

L’indennità Covid erogata ai professionisti dagli enti di previdenza a cui sono iscritti non va tassata. Lo ha appena chiarito l’Agenzia delle Entrate, ponendo, però, una serie di condizioni.

L’Agenzia precisa che i trattamenti che sostituiscono i redditi o il risarcimento per la perdita di un reddito equivalgono fiscalmente al reddito stesso. Ma per quanto riguarda i trattamenti delle casse previdenziali, vanno tassati solo quelli che rientrano in una delle categorie previste dalla legge, come ad esempio i redditi di lavoro dipendente o autonomo, i redditi d’impresa o di capitale, ecc.).

Nel caso di un’erogazione di tipo assistenziale a causa di un ricovero per coronavirus, di una quarantena o di un isolamento volontario per lo stesso motivo, le Entrate ricordano che non si tratta di un’indennità sostitutiva. Significa che, essendo un trattamento riconosciuto da un ente privato di previdenza e di assistenza a causa di un danno provocato da un evento calamitoso, tale indennità non rientra in una categoria di reddito e, pertanto, non va tassata.

Inoltre, l’Agenzia fa notare che l’importo dell’erogazione varia a seconda dello stato di bisogno del professionista e non in base al suo reddito. Uno stato che si può facilmente verificare sulla base dei certificati medici rilasciati dall’autorità sanitaria in cui si dimostra l’avvenuto contagio da Covid.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube