Covid, Gabrielli: “Possibili tensioni di piazza, servono equilibrio e dialogo”

8 Ottobre 2020
Covid, Gabrielli: “Possibili tensioni di piazza, servono equilibrio e dialogo”

Roma, 8 ott. (Adnkronos) – “Sin dalla prima ‘cinturazione’ dei comuni del lodigiano, la Polizia di Stato è stata impegnata in prima linea per garantire il rispetto delle misure adottate dal governo per contenere la diffusione del virus Covid-19. Siamo stati rigorosi per la tutela della salute delle nostre comunità, ma abbiamo ispirato le nostre condotte alla consapevolezza della delicatezza del momento che esigeva la capacità di entrare in empatia con i nostri concittadini per intercettare le loro vulnerabilità”. Così il Capo della Polizia, Franco Gabrielli, in un intervento pubblicato sulla nuova edizione del ‘Libro dei Fatti’ voluto dall’editore dell’Adnkronos, Giuseppe Marra, fa il punto sull’emergenza coronavirus e sulle priorità da affrontare in questo post-lockdown in cui – spiega – si prospettano tentativi di infiltrazioni delle mafie nelle imprese in crisi di liquidità e il rischio di un autunno ‘caldo’ sul fronte del disagio sociale.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube