Adepp: 38% iscritti Casse previdenza hanno richiesto bonus Covid-19

8 Ottobre 2020
Adepp: 38% iscritti Casse previdenza hanno richiesto bonus Covid-19

Roma, 30 set. (Labitalia) – I dati contenuti nel ‘I Rapporto Adepp sul welfare’ parlano chiaro. Le Casse di previdenza, oltre a garantire il pagamento delle pensioni e a erogare azioni di assistenza, hanno dovuto far fronte alla crisi che da anni ha colpito i liberi professionisti e che la pandemia Covid 19 ha aggravato, tanto il 38% di essi ha richiesto i bonus previsti dal governo per l’emergenza. E le Casse hanno operato dando vita, come sottolinea la vice presidente Adepp e responsabile del welfare Tiziana Stallone “ad un welfare integrato che pur rimanendo ritagliato in maniera sartoriale sulle platee delle singole Casse che differiscono per demografia e genere, si muove su direzioni comuni”.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube