Covid: in arrivo i test rapidi dai medici di famiglia

9 Ottobre 2020 | Autore:
Covid: in arrivo i test rapidi dai medici di famiglia

Accordo con il ministero della Salute: in arrivo 5 milioni di test da effettuare in ambulatorio. Conte: basta con le code. E tende la mano alle Regioni.

A breve, sarà possibile fare il test rapido sul Covid dal medico di famiglia. Lo ha annunciato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenendo all’ultima giornata del Festival dello sviluppo sostenibile. «C’è stato un bel segnale», ha spiegato il premier, «un importante sindacato dei medici di famiglia, insieme a Speranza, ha dichiarato che sono disponibili a effettuare i test. Arcuri sta concludendo la gara per 5 milioni di test rapidi che saranno messi a disposizione medici di famiglia».

Ci sarebbe, dunque, un accordo tra i medici ed il ministro della Salute, Roberto Speranza, che ha fatto scattare il commissario per l’emergenza Domenico Arcuri per reperire i test veloci e consegnarli agli ambulatori in cui operano i medici di base. L’obiettivo, dichiarato da Conte, è di alleggerire il peso della procedura che oggi vede delle code chilometriche per effettuare l’analisi rapida sul coronavirus, con i cittadini in attesa di un test per ore ed ore. Con la soluzione che ora si prospetta, ha concluso il premier, si vuole «affrontare le prossime settimane con minore ansia».

Conte non ha voluto perdere l’occasione per tendere la mano alle Regioni e rasserenare il clima, spesso carico di polemiche, con gli enti territoriali: «Ringrazio le Regioni e le Province autonome di questa proficua collaborazione, dimostrano grande disponibilità a lavorare con il Governo nazionale, senza polemiche, in un clima di leale collaborazione».



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube