Come avere subito la cittadinanza americana gratis

10 Ottobre 2020 | Autore:
Come avere subito la cittadinanza americana gratis

Fino al 10 novembre si può partecipare alla lotteria indetta dal Governo Usa per ottenere la Green Card: un permesso di soggiorno a vita negli Stati Uniti.

Sono sicuro che avete presente quel famoso manifesto che ritrae lo Zio Sam: cappello a cilindro in testa, dito puntato su chi lo guarda, la scritta «I want you», voglio te, sotto il suo volto. Era un’illustrazione del 1917 disegnata da James Montgomery Flagg ed ispirata ad un analogo disegno fatto in Inghilterra tre anni prima. Oggi, più di 100 anni dopo, lo Zio Sam ti vuole ancora. Non per partecipare ad una guerra mondiale, come ai tempi in cui fu diffusa quell’immagine. Ma per essere parte attiva del popolo degli Stati Uniti d’America in tempo di pace. Insomma, per diventare cittadino americano. Subito e gratis.

Signore e signori: dopo la lotteria degli scontrini, dopo il bonus ai primi 100mila che spenderanno di più con la carta di credito, ora avete la possibilità di partecipare ad un altro importante ed imperdibile concorso a premi. No, qui il Governo italiano non c’entra: è il Governo degli Stati Uniti che vi dà l’occasione di ottenere la cittadinanza americana senza troppi fronzoli, senza code agli sportelli, senza bureaucracy, giusto per utilizzare un termine in inglese, visto che in questo caso ci sta.

Battute a parte, c’è tempo fino al 10 novembre 2020 per partecipare alla Green Card Lottery, cioè alla lotteria in cui si può vincere la cittadinanza americana. Il che, a pensarci bene, va molto al di là del puro folclore: si tratta, ad esempio, di potersi trasferire negli Stati Uniti in qualsiasi momento. E, se il vincitore è giovane, di poter andare a studiare in un’università americana senza chiedere dei permessi d’ingresso o di soggiorno. La fortuna, anzi lo Zio Sam, ti ha baciato e ne hai pieno diritto.

Cos’è la lotteria Green Card?

La Green Card, primo e unico premio in palio, è una tessera che consente di avere un permesso nominale permanente di residenza negli Stati Uniti. Insomma, chi ne è in possesso può restare in territorio americano a vita.

Ottenerla per le vie comuni non è semplice: bisogna, ad esempio, avere un familiare che è già in possesso della cittadinanza americana, il quale deve fare richiesta per un parente. Oppure, avere un datore di lavoro che sponsorizza il richiedente compilando tutta una serie di moduli.

Ma in questo periodo, fino al 10 novembre, appunto, c’è la possibilità di ovviare tutta la parte burocratica e di avere gratis e subito la cittadinanza americana attraverso la lotteria della Green Card, nota anche come Diversity Visa Program. Un’estrazione che mette in palio 50mila permessi di residenza permanenti negli Stati Uniti. L’obiettivo: arricchire la diversità etnica della popolazione.

Quali requisiti per partecipare alla lotteria Green Card?

La cittadinanza americana può essere acquisita subito e gratis da chiunque tramite la lotteria della Green Card? Più o meno. Ci sono, comunque, dei requisiti da rispettare:

  • bisogna essere nati in uno dei Paesi ammesso alla lotteria, avere un genitore o un coniuge nato in uno di quegli Stati. Restano esclusi i Paesi che hanno mandato negli Stati Uniti più di 50mila cittadini negli ultimi 5 anni. Siamo fortunati: l’Italia si trova nell’elenco dei Paesi ammessi;
  • occorre avere un diploma di scuola superiore o due anni di esperienza negli ultimi cinque in un lavoro che richiede un tirocinio di almeno due anni.

Come partecipare alla lotteria Green Card?

Ottenere la cittadinanza americana tramite la Green Card è gratis. Non bisogna acquistare un biglietto, non c’è da pagare un’iscrizione. Se da qualche parte vi chiedono un contributo per tentare la fortuna, non cascateci: stanno tentando di truffarvi.

Ogni aspirante cittadino americano può presentare una domanda entro le ore 18 del 10 novembre 2020. Ma se il vincitore è sposato, anche il coniuge ottiene la Green Card. Due «piccioncini» con una fava, verrebbe da dire.

Per partecipare alla lotteria, bisogna compilare l’Elettronic Diversity Visa Entry Form, un modulo in cui bisogna riportare:

  • nome e cognome, così come figurano dal passaporto;
  • sesso;
  • stato civile;
  • fotografia digitale non più vecchia di sei mesi;
  • dati del coniuge e dei figli minori di 21 anni (se ci sono) e una loro fotografia;
  • data, città e Paese di nascita;
  • Paese di attribuibilità per la lotteria (nel nostro caso, l’Italia);
  • Paese di residenza al momento di presentare la domanda;
  • indirizzo postale e di e-mail;
  • titolo di studio;
  • volendo, anche il numero di telefono (non è obbligatorio).

Compilata ed inviata la domanda al sito dvlottery.state.gov, vi verrà inviato un codice di conferma.

L’estrazione verrà effettuata l’8 maggio 2021 alle ore 18, ora italiana. La data di riferimento della prossima lotteria è quella del 2022: di fatto, i vincitori acquisiscono il diritto di ingresso su suolo americano con l’inizio, appunto, dell’anno fiscale 2022.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube