Cambi: Carstens (Ceo Bri), ‘Bns non manipola tassi di cambio’

10 Ottobre 2020
Cambi: Carstens (Ceo Bri), ‘Bns non manipola tassi di cambio’

Basiliea, 10 ott. (Adnkronos/Ats) – La Banca nazionale svizzera (Bns) non manipola i tassi di cambio. Ad affermarlo è Agustín Carstens, direttore generale della Bri, la Banca dei Regolamenti Internazionali. L’operato della banca centrale svizzera è semplicemente un meccanismo di difesa per impedire un rafforzamento del franco svizzero, un veleno per l’economia elvetica, afferma in un’intervista pubblicata oggi dalla ‘Nzz’.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube