Aids: nuovi dati terapia a 2 farmaci ViiV Healthcare

12 Ottobre 2020
Aids: nuovi dati terapia a 2 farmaci ViiV Healthcare

Roma, 12 ott. (Adnkronos Salute) – Nuovi dati su una terapia anti-Hiv ‘a due farmaci’ (2DR), a base di dolutegravir più lamivudina. Ad annunciarli è ViiV Healthcare, azienda globale specializzata nell’Hiv a maggioranza Gsk, in partecipazione con Pfizer Inc. e Shionogi Limited, che ha reso noti i risultati a 3 anni degli studi di fase III ‘Gemini 1 & 2’ al congresso Hiv Glasgow 2020. I risultati hanno dimostrato che 2DR ha continuato a offrire un’efficacia non inferiore, un’elevata barriera genetica alla resistenza e un profilo di sicurezza comparabile rispetto a un regime di tre farmaci di dolutegravir più due inibitori nucleosidici della trascrittasi inversa (NRTIs), tenofovir disoproxil fumarato/emtricitabina (TDF/FTC), negli adulti naïve in trattamento per Hiv-1.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube