Coronavirus: Dogane, tra maggio-luglio nel mondo sequestrati 307,2 mln farmaci illegali (2)

13 Ottobre 2020
Coronavirus: Dogane, tra maggio-luglio nel mondo sequestrati 307,2 mln farmaci illegali (2)

(Adnkronos) – L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha partecipato per mezzo della sua struttura territoriale che, coordinata a livello centrale, ha sviluppato attività di analisi e di controllo anche in collaborazione con i locali comandi della Guardia di Finanza (G.d.F.), riportando oltre 20 casi rilevanti di sequestri di farmaci e prodotti correlati al contrasto della pandemia in corso, dai quali sono scaturite numerose indagini. Alcune società del settore privato farmaceutico, tra cui Novartis, Servier, Pfizer, Sanofi e UL, hanno attivamente partecipato all’operazione attraverso l’organizzazione di corsi online e webinar destinati ai Funzionari Doganali in materia di contraffazione dei farmaci.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube