Lavoro: Hunters, nel settore Clean Energy opportunità per rientro cervelli

14 Ottobre 2020
Lavoro: Hunters, nel settore Clean Energy opportunità per rientro cervelli

Roma, 13 ott. (Labitalia) – Se nella maggior parte dei casi i talenti italiani, spesso molto preparati da un punto di vista tecnico, trovano maggiori spazi di crescita organizzativa ed economica fuori dal Bel Paese, questo non è confermato nel segmento delle Clean Energy. Ad oggi, infatti, dopo alcuni anni (in particolare 2011-2018) di stasi del mercato per quanto riguarda nuove opportunità lavorative, soprattutto per livelli manageriali, stiamo assistendo a un nuovo boom organizzativo del settore, che sembra avvicinarsi ai trend del 2007-2010.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube