Vino: FutureBrand, ‘essenzialità’ comunicazione nuovo trend

14 Ottobre 2020
Vino: FutureBrand, ‘essenzialità’ comunicazione nuovo trend

Roma, 13 ott. (Labitalia) – “A ogni trend corrisponde un contro-trend, un avvicendamento naturale delle tendenze che riequilibra i bisogni dei consumatori. Anche nel mondo del vino, dopo una fase di iperspecializzazione e di complessità che ci voleva tutti esperti sommelier, segue un periodo che punta verso l’essenzialità. Questo non significa il venir meno dell’impegno e della laboriosità che compongono a ragione l’immaginario enologico, ma rappresenta piuttosto un tentativo di comunicarli attraverso metafore e simbologie visive; di creare un linguaggio più diretto ed empatico. Un modo alternativo ed efficace di catturare e riassumere la complessità dell’esperienza palatale, di solito descritta a parole, e tradurla in segni e colori”. Parola di Francesco Buschi, Strategy Director di FutureBrand, che analizza le tendenze in atto nel settore e individua alcune strategie che possono rendere la comunicazione del vino più efficace e aiutare i consumatori nella scelta.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube