Monopattini: in arrivo regole più severe

15 Ottobre 2020 | Autore:
Monopattini: in arrivo regole più severe

L’associazione dei Comuni valuta l’obbligo di casco anche per i maggiorenni, di una copertura assicurativa e di dotare il mezzo di una targa.

I Comuni scendono in campo contro l’uso incontrollato dei monopattini, uno dei mezzi alternativi all’auto e al trasporto pubblico su cui il Governo ha spinto di più nel nome della mobilità sostenibile, con tanto di bonus per l’acquisto. L’Anci, l’associazione che riunisce gli enti locali, sta valutando una proposta avanzata dal sindaco di Firenze, Dario Nardella, non tanto per limitare l’utilizzo dei monopattini quanto per far sì che vengano usati in tutta sicurezza. A beneficio di chi sale a bordo e degli altri.

Il pacchetto di misure prevede l’obbligo di avere la targa, di stipulare una polizza assicurativa e di indossare il casco, anche per i maggiorenni. Attraverso la targa e l’assicurazione, il Comune potrà fare eventuali verifiche sull’uso corretto del mezzo, in particolare sull’accesso a strade vietate o sulla velocità massima consentita.

A Genova, è già stata approvata una mozione che prevede l’uso obbligatorio del casco e la copertura assicurativa per i mezzi a due ruote. In altre amministrazioni, come quella fiorentina, si spinge affinché sia obbligatoria anche la targa.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube