Coronavirus: Ue, ‘individuare gruppi da vaccinare per primi’

15 Ottobre 2020
Coronavirus: Ue, ‘individuare gruppi da vaccinare per primi’

Bruxelles, 15 ott. (AdnKronos Salute) – I Paesi membri dell’Ue dovrebbero individuare fin d’ora dei gruppi che andranno vaccinati per primi contro la Covid-19, visto che il vaccino, quando e se arriverà, sarà inizialmente disponibile in quantità limitate. E’ uno dei principali elementi della comunicazione sui vaccini diffusa oggi dalla Commissione Europea, che incoraggia gli Stati ad adottare un approccio “coordinato” a questa materia. Tutti gli Stati membri, spiega l’esecutivo Ue, avranno contemporaneamente accesso ai vaccini in base al numero di abitanti. Ma durante le fasi iniziali di diffusione e prima che la produzione possa essere incrementata, il numero complessivo di dosi sarà limitato.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube