Fase 3, Cisco: se fosse ceo per un giorno il 74% italiani punterebbe sul lavoro flessibile

16 Ottobre 2020
Fase 3, Cisco: se fosse ceo per un giorno il 74% italiani punterebbe sul lavoro flessibile

Roma, 16 ott. (Adnkronos/Labitalia) – La pandemia ha portato a un’improvvisa trasformazione nel modo di lavorare di moltissime persone, che si sono trovate, quasi sempre senza averlo mai fatto prima, a lavorare da casa. Un’esperienza nuova che ha però avuto molti lati positivi e che i lavoratori italiani desiderano mantenere: anzi, se fossero ceo per un giorno, la prima cosa che riterrebbero importante dal 2021 in poi sarebbe proprio creare nell’azienda una politica stabile per il lavoro flessibile (74%) accompagnata dalla disponibilità di strumenti tecnologici per lavorare ovunque proprio come in ufficio (83%).



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube