Coronavirus, Landazabal (Gsk): “Si poteva prevenire, ora scommessa su innovazione”

16 Ottobre 2020
Coronavirus, Landazabal (Gsk): “Si poteva prevenire, ora scommessa su innovazione”

Roma, 16 ott. – (Adnkronos) – Lo scoppio di una pandemia di coronavirus “non era assolutamente prevedibile ma avremmo potuto comunque prevenirlo: conosciamo le pandemie del passato, come Sars ed Ebola, e basandoci su quelle avremmo potuto prepararci meglio, come società”. Lo spiega all’Adnkronos Fabio Landazabal, presidente e ad di Gsk Italia, riconoscendo come “c’è una ‘nuova normalità’ che dobbiamo tenere a mente, anche indossando le mascherine e che ci permetterà di essere pronti al futuro dal momento che chiaramente il Covid non è l’unico virus che potrebbe passare da animali a umani”.



Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube