Tech | Articoli

WhatsApp: trasferimento, backup e ripristino

9 Novembre 2020 | Autore:
WhatsApp: trasferimento, backup e ripristino

Il software che ti consente in pochi e semplici passaggi di trasferire, ripristinare e fare il backup dei tuoi dati su WhatsApp e su tante altre app social.

Sei un appassionato di tecnologia. Il mondo dell’informatica non ha segreti per te. Sei sempre al passo con le ultime novità ed ami provare i nuovi dispositivi nel mondo dell’elettronica. Ultimamente, sei stato letteralmente rapito dal nuovo arrivato in casa Apple. Non puoi farti sfuggire l’Iphone di ultima generazione. Ora, però, si pone un problema: hai uno smartphone con sistema operativo Android e devi trasferire i tuoi dati WhatsApp tra telefoni diversi.

Come copiare in pochi e semplici passaggi l’intera cronologia delle chat di WhatsApp da Android a Ios e avere tutto sul tuo nuovo cellulare, evitando il rischio di perdere i tuoi dati? Come effettuare il trasferimento, il backup ed il ripristino dei dati WhatsApp? La risposta che fa al caso tuo è l’app Wondershare MobileTrans.

Questo software supporta anche altre app social come Viber, Line, Kik e Wechat; in più, funziona perfettamente con l’app WhatsApp Business.

Ma procediamo con ordine e scopriamo insieme le diverse funzioni di MobileTrans.

MobileTrans: cos’è e come funziona?

MobileTrans è un software di trasferimento dati professionale in grado di effettuare in pochi clic il trasferimento dei tuoi dati, il trasferimento di WhatsApp (chat, foto, allegati e video); il backup ed il ripristino dei tuoi dati.

MobileTrans supporta un gran numero di dispositivi e funziona perfettamente con i principali marchi di telefonia mobile, tra cui:

  • Apple: iPhone 11/XS/XR/X/8/7/7 Plus/6S/6/6 Plus, iPhone 5S/5C/5, iPod, iPad Pro, iPad Air, Mini 1-2, etc.;
  • Samsung: Galaxy S10/S9/S8/S7/S6, Galaxy Note 8/9/10, Galaxy A10/A20/, M20 etc.;
  • Huawei P30/P10/P9/P8/P7 & etc.;
  • OnePlus 7T /7T Pro;
  • Xiaomi Redmi Note 8, Mi 9T;
  • e tanti altri.

Con MobileTrans puoi effettuare il trasferimento ed il backup di tutti i contenuti WhatsApp:

  • messaggi;
  • foto: puoi esportare tutte le immagini, la tua foto profilo, le foto nella cronologia della chat e gli adesivi;
  • video;
  • allegati: puoi estrarre tutti gli allegati dalla cronologia chat di WhatsApp sul computer senza il rischio di perdere i tuoi dati.

Oltre a WhatsApp puoi:

  • trasferire i tuoi messaggi Kik, i file di immagine e gli allegati;
  • fare il backup delle chat Line e ripristinare la cronologia delle chat Line senza alcun problema;
  • fare il backup e il ripristino della cronologia chat, contatti e file per Viber sui dispositivi Android o iOS;
  • fare il backup dei dati di WeChat sul tuo computer e ripristinare la cronologia delle chat sul tuo telefono.

Come trasferire WhatsApp da Android ad iPhone

Puoi traferire WhatsApp da Android ad iPhone, da iPhone ad Android, da Android ad Android e da iPhone ad iPhone. MobileTrans ti consente di vedere i tuoi messaggi WhatsApp sul pc, mentre fai il backup sul computer.

Come bisogna procedere? Se devi effettuare un trasferimento da Android a Ios, connetti i due telefoni al computer, apri MobileTrans e scegli “Trasferimento WhatsApp” > “Trasferisci messaggi WhatsApp”.

L’app riconoscerà automaticamente i tuoi dispositivi. Dovrai confermare i dati dal dispositivo di origine e cliccare su “Avvia”, così i tuoi dati saranno trasferiti semplicemente dal telefono Android sul nuovo iPhone.

Come fare il backup dei dati WhatsApp sul computer

Fai il backup di WhatsApp con MobileTrans sul tuo computer, in modo da conservare i tuoi messaggi ed i file multimediali più importanti. Questo strumento funziona sia con Android sia con l’iPhone, così eviterai l’eventuale perdita dei dati.

Ora, scopriamo quali passaggi effettuare. Innanzitutto, apri MobileTrans e scegli “Trasferimento WhatsApp” e “Backup messaggi WhatsApp”. Dopodiché, collega il tuo telefono al computer, così i dati su WhatsApp verranno rilevati.

Infine, basta cliccare su “Avvio” per fare il backup di WhatsApp sul tuo pc.

Come ripristinare il backup di WhatsApp su iPhone/Android

Una volta effettuato il backup di WhatsApp con MobileTrans, puoi ripristinare i dati WhatsApp ogni volta che lo desideri sullo stesso telefono oppure su un dispositivo diverso.

Prima di ripristinare i dati WhatsApp sul telefono di destinazione, dai un’occhiata all’anteprima dei file di backup.

Cosa devi fare per il ripristino? Apri MobileTrans e clicca su “Trasferimento WhatsApp”> “Ripristina sul Dispositivo”. A questo punto, dovrai collegare il tuo dispositivo al computer tramite un cavetto Usb. Devi selezionare un file di backup per ripristinare WhatsApp sul tuo dispositivo.

Infine, pigia su “Avvio” per ripristinare il file di backup di WhatsApp e attendi il completamento del processo.

Come posso ripristinare i messaggi WhatsApp senza il backup del telefono?

MobileTrans supporta il trasferimento diretto delle chat di WhatsApp da un telefono all’altro. Basta collegare entrambi i telefoni ad un computer e lanciare l’app.

Ecco cosa devi fare: apri “Trasferisci App Social” e ripristina WhatsApp dal telefono di origine al telefono di destinazione. In poco tempo, vedrai i tuoi messaggi WhatsApp sul telefono di destinazione a seguito di un trasferimento completo.

Condizioni del contratto 

Wondershare precisa che all’utente è riconosciuto il diritto limitato, revocabile, personale, non esclusivo e non trasferibile di scaricare, installare e attivare il software su un dispositivo per uso prettamente personale, privato e non commerciale, «salvo quanto diversamente previsto nel presente Contratto o nell’EULA aggiuntivo. La condivisione del software con altri o la possibilità per gli altri di visualizzare i contenuti di questo software costituisce una violazione della Licenza».

Il software non può essere reso disponibile in rete e non è possibile fornire il Software a più utenti, a meno che non sia stata acquistata in anticipo una Licenza multiutente da Wondershare.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube