M5S: capo comunicazione Bruxelles, ‘governo ferma licenziamenti, noi mandati a casa’

3 Novembre 2020
M5S: capo comunicazione Bruxelles, ‘governo ferma licenziamenti, noi mandati a casa’

Roma, 3 nov. (Adnkronos) – “Il governo Conte blocca i licenziamenti in Italia, e forse non tutti nel Movimento stanno dando il buon esempio”. Lo ha scritto in un messaggio inviato ad alcuni deputati e collaboratori, e visionato dall’Adnkronos, Diego Destro, capo comunicazione del M5S in Europa, messo alla porta insieme ad altri 7 dipendenti tra giornalisti, videomaker, grafici e social media manager dai 4 dissidenti del gruppo -Ignazio Corrao, Rosa D’Amato, Nicola Pedicini ed Eleonora Evi- che hanno azzerato i fondi al raggruppamento condiviso della comunicazione, di fatto mandando a casa 8 professionisti.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube