Covid, Asi in piazza: “Piscine e palestre meritano rispetto”

5 Novembre 2020
Covid, Asi in piazza: “Piscine e palestre meritano rispetto”

Roma, 5 nov. (Adnkronos) – C’era anche l’Asi ieri mattina in piazza davanti Montecitorio per protestare insieme a palestre, piscine e centri sportivi contro gli ultimi Dpcm emanati dal Governo che hanno messo in ginocchio un intero settore. Associazioni Sportive e Sociali Italiane, tra gli enti di promozione sportiva italiani più rappresentativi, ha voluto così far sentire il proprio apporto a dirigenti, tesserati e affiliati anche attraverso la presenza del presidente, il senatore Claudio Barbaro. “Lo sport non ne può più, lo sport è esasperato. Lo sport pretende rispetto da un Governo che lo ha definito non essenziale. Questo vogliamo noi oggi in questa piazza: rispetto”, il duro commento di Barbaro, presidente di Asi Nazionale.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube