Diritto e Fisco | Articoli

Che accade se un socio anticipa le spese di una società?

7 Novembre 2020
Che accade se un socio anticipa le spese di una società?

In una Srl, un socio ha anticipato alcune spese della società. L’altro socio come deve rimborsargliele? 

Le spese che sono state sostenute dall’altro socio sono spese di gestione ed anche le spese di gestione sono debiti della società e non dei singoli soci.

In linea generale, si dovrebbe evitare di far anticipare ai soci il pagamento di debiti della società perché in questo modo si va a confondere il patrimonio della società con quello personale dei soci.

Se accade che un socio anticipi il pagamento di costi o di spese di gestione, che costituiscono – lo ripetiamo – debiti della società (e non dei singoli soci) quel socio acquisisce un credito nei confronti non dell’altro o degli altri soci, ma nei confronti della società il cui patrimonio (trattandosi di una Srl) è del tutto distinto ed autonomo rispetto a quello dei singoli soci.

Tutto questo significa che le spese di gestione che l’altro socio ha anticipato vanno, con l’ausilio del commercialista di fiducia, innanzitutto correttamente contabilizzate nella contabilità della società (come costo contro un debito verso quel socio) e poi toccherà alla società rimborsare il socio attingendo evidentemente agli utili ed alle disponibilità della società stessa.

Quindi, riassumendo, le spese di gestione anticipate da un socio per conto della società, vanno innanzitutto contabilizzate nella contabilità sociale e, poi, rimborsate dalla società al socio con un altro movimento anch’esso da contabilizzare correttamente.

Agire, invece, al di fuori della regolare contabilità della società (cioè con movimenti in entrata e uscita tra i soci non contabilizzati nella contabilità della società) non è corretto e, comunque, se si volesse agire aggirando la contabilità della società andrebbe verificato, con l’assistenza del commercialista di fiducia, a quali rischi si andrebbe incontro occultando dati che andrebbero invece inseriti nella contabilità della s.r.l.

Articolo tratto dalla consulenza resa dall’avv. Angelo Forte



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube