Covid: novità in arrivo sull’obbligo del cambio gomme

10 Novembre 2020 | Autore:
Covid: novità in arrivo sull’obbligo del cambio gomme

Andare dal gommista per far mettere gli pneumatici invernali può essere considerato un motivo di necessità? Si attende la circolare ministeriale.

Come noto, dalla prossima settimana e superata la scadenza del 15 novembre, scatta l’obbligo di circolare con le gomme invernali. Il problema che si pone, in tempi di restrizioni anti-Covid, è quello di poter andare dal gommista per togliere gli pneumatici estivi e mettere quelli adatti alla brutta stagione: chi abita nelle zone rosse o arancioni ha la possibilità di uscire di casa, magari per andare in un Comune diverso dal suo, per adempiere a quest’obbligo? In altre parole, il cambio gomme viene considerato un motivo di urgenza o di necessità per poter circolare? O si rischia che, per non pagare la multa per un motivo, la si paghi per un altro?

L’orientamento non è quello di prorogare la scadenza del 15 novembre, anche perché al meteo non si comanda: se arriva una nevicata, le auto devono essere dotate almeno di gomme invernali o di catene da neve. Più probabile che, appunto, il cambio delle gomme venga inserito tra i motivi di necessità per poter uscire di casa, insieme alle comprovate esigenze di lavoro, di scuola o di salute. Ovviamente, sarà necessario portare con sé l’autocertificazione da mostrare ad un eventuale controllo. Ma questo aspetto dovrà essere confermato da una circolare ministeriale che ancora deve essere scritta.

Alla peggio, è possibile ordinare su Intenet le calze da neve, purché dotate del marchio CE. Il prezzo varia da 50 a 100 euro.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

2 Commenti

  1. Bastano le catene a bordo ?, e le si mettono in caso di nevicate , io guido da quasi 50 anni nelle zone di Milano , Torino , sestriere , e in tutta l’Italia , ho sempre portato le catene a bordo , le ho usate qualche volta sulla strada di sestriere Torino , anche perché quella strada e molto pericolosa , le catene a bordo sono obligatorie e anche sensato.

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube