Fase 3: pmi siciliane guardano con favore al temporary management

12 Novembre 2020
Fase 3: pmi siciliane guardano con favore al temporary management

Palermo, 10 nov. (Labitalia) – Il temporary management è utile e piace alle pmi siciliane, che lo vedono come un ottimo strumento per aiutarne crescita, sviluppo internazionale e uscita dalla crisi pandemica. E piace anche alla banche che lo vedono facilitatore di un migliore rapporto con la piccola e media imprenditoria. Se ne è discusso nell’evento organizzato da Aidp, Andaf e Iim institute of interim management con i patrocini di Ars, università di Palermo, Sicindustria e Unicoop. Tema chiave dell’evento il rafforzamento delle competenze manageriali delle pmi, nell’ambito di una relazione triangolare tra imprenditoria, banche e temporary management ™.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube