Tumori: mieloma multiplo resistente a cure, farmaco allunga sopravvivenza

12 Novembre 2020
Tumori: mieloma multiplo resistente a cure, farmaco allunga sopravvivenza

Milano, 12 nov. (Adnkronos Salute) – La speranza di “una svolta decisiva” per i malati di mieloma multiplo “plurirefrattari”, quelli che hanno già ricevuto diversi trattamenti e che non rispondono più alle cure. Allungare la sopravvivenza di questi pazienti è la promessa di belantamab mafodotin, un farmaco anti-Bcma (antigene di maturazione delle cellule B) approvato nell’Unione europea “come monoterapia per il trattamento della malattia in pazienti adulti che hanno ricevuto almeno 4 terapie precedenti – spiega una nota – la cui malattia è refrattaria ad almeno un inibitore del proteasoma, un agente immunomodulatore e un anticorpo monoclonale anti-Cd38, e che hanno dimostrato la progressione della malattia durante l’ultima terapia”. Sono “circa 200 ogni anno” i pazienti che in Italia potrebbero beneficiare del nuovo farmaco, la cui produzione avverrà per tutto il mondo nello stabilimento Gsk di Parma.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube