Coronavirus, Ail: “I tumori del sangue non vanno in lockdown”

13 Novembre 2020
Coronavirus, Ail: “I tumori del sangue non vanno in lockdown”

Roma, 12 nov. (Adnkronos Salute) – “Oltre il 70% delle persone con una diagnosi di tumore del sangue oggi guarisce. Ma questi pazienti, se sono in trattamento, devono continuare ad andare nei centri di ematologia e negli ospedali, perché il tumore non va in lockdown. La seconda ondata del virus fa più paura, il rischio di morire a seguito del contagio preoccupa molti ma l’interruzione volontaria dei trattamenti sarebbe una condanna a morte perché la malattia galoppa e non lascia scampo”. Sergio Amadori, presidente nazionale dall’Associazione italiana contro leucemie, linfomi e mieloma, appena conclusa in modalità online la V Conferenza nazionale di ematologia “Il paziente con neoplasie ematologiche” promossa da Ail, ha due certezze: “L’ematologia italiana è all’avanguardia nel mondo e i pazienti non si devono spaventare. Ma ricordino che l’empatia e il rapporto costante con il medico rappresentano un fattore chiave per la miglior gestione della malattia e per favorire la cura”.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube