Unilever: promettenti test preliminari collutorio contro Sars-CoV-2

13 Novembre 2020
Unilever: promettenti test preliminari collutorio contro Sars-CoV-2

Roma, 13 nov. (Adnkronos Salute) – Test preliminari di laboratorio condotti da Unilever in laboratori indipendenti negli Usa “hanno confermato che un collutorio dotato di tecnologia a base di cetilpiridinio cloruro (Cpc) riduce del 99,9% la carica virale del Sars-CoV-2, dopo 30 secondi di contatto”. Lo riferisce Unilever in una nota. Il Cpc è una sostanza “ampiamente conosciuta per le sue proprietà antivirali e prevista dalle indicazioni operative del ministero della Salute italiano per le procedure preliminari ai trattamenti odontoiatrici durante l’emergenza Covid-19. I risultati dei test preliminari costituiscono uno sviluppo ulteriore della ricerca Unilever pubblicata sulla piattaforma tematica in ambito biologico bioRxiv”.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube