Energia: borsa elettrica, a ottobre prezzo -17,5% su anno, -10,7% su mese

16 Novembre 2020
Energia: borsa elettrica, a ottobre prezzo -17,5% su anno, -10,7% su mese

Roma, 16 nov. (Adnkronos) – Prezzo dell’elettricità in calo alla borsa elettrica a ottobre. Ai minimi storici per il mese di ottobre il Pun, pari a 43,57 euro/MWh, che dopo quattro rialzi, registra anche una decisa riduzione mensile (-17,5% sul 2019 e -10,7% su settembre). Sul livello più basso per il mese in esame anche i volumi complessivamente contrattati nel Mgp (23,4 TWh, -5,1%); solo in debole riduzione annuale, invece, quelli transitati in borsa, con la liquidità del mercato al 72,4% (+3,3 p.p.). In flessione mensile e annuale anche tutti i prezzi di vendita, scesi a 42/45 euro/MWh sulla penisola e in Sardegna e a meno di 53 euro/MWh in Sicilia. Lo rende noto il Gestore dei mercati energetici (Gme) nella nuova newsletter.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube